Condividi

E’ stata inaugurata stamattina,presso la rotonda di Sant’ Atto all’uscita dela superstrada Teramo mare,il busto di bronzo in memoria del dott. Potito Randi.L’opera di busto,realizzata in ceramica negli anni ’60 dello scorso secolo da Giulio Ricci,e’ stata poi lavorata in bronzo da Silvio Mastrodascio presso le fonderie di Verona nel 2012.Soltanto tre anni fa la città di Teramo dedicava, a Potito Randi, una via che passa proprio di fronte a quelli che una volta erano i capannoni del suo stabilimento teramano, la Spica.Il servizio e le riprese sono di Maria Carannante.

Nessun commento

Commenta