Condividi

Il Roseto di coach Trullo prova ad arginare la forza dell’Agrigento ma, la corazzata di coach Ciani dimostra di meritare la promozione guadagnata matematicamente proprio con i 2 punti ottenuti domenica 23 marzo 2014 sul parquet del “PalaMaggetti”. La squadra siciliana mette in campo forza, esperienza ed umiltà e, al termine della gara, riceve anche un lungo e sportivo applauso dal pubblico abruzzese. – MODUS FM ROSETO-MONCADA AGRIGENTO: 68-89 (15-28, 31-49, 49-70, 68-89) — MODUS FM ROSETO: Sowell 15, Legion 29, Zaharie, Stanic 3, Leo, Genovese 2, Marini 5, Ricci, Bisconti 6, Metreveli 8, Coach: Antonio Trullo. – MONCADA AGRIGENTO: Vaughn 24, Anello 2, Mian 13, Di Viccaro 6, Portannese 2, Chiarastella 11, De Laurentiis 2, Giovanatto, Mocavero 16, Piazza 13, Coach: Franco Ciani. – Arbitri: Boninsegna Matteo, Saraceni Alessandro, Maschio Duccio.

servizio di Marco Calvarese 
musica “Jo-T Boss” Giorgio Giorgini

 

 

Nessun commento

Commenta