Condividi

Teramo – In vista del grande Convegno Ecclesiale di Firenze (9-13 novembre 2015), un appuntamento celebrato a metà percorso del decennio come momento di approfondimento e verifica delle Indicazioni pastorali del Decennio: 2010-2020  “Educare alla vita buona del Vangelo”, l’Ufficio per l’Evangelizzazione della Cultura, il Centro Ricerche Personaliste – Salotto Culturale 2015 e  l’Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali, ha organizzato due appuntamenti culturali sul tema “Riscopriamo l’umanesimo cristiano”. Al primo appuntamento, che si e’ svolto ieri pomeriggio nelle sala del Vescovado a Teramo, sono intervenuti  Don Emilio De Dominicis (Università di Macerata) sul tema “Dall’umanesimo classico all’umanesimo cristiano” e Maurizio Schoepflin (ISSR Apollinare Roma) sul tema “L’Umanesimo personalista di E. Mounier”. Nel servizio che segue vi riporteremo i saluti dei presenti, tra cui il Vescovo di Teramo-Atri sua Eccellenza Mons. Michele Seccia, e l’intervento del primo relatore Don Emilio De Dominicis. Le riprese sono di Maria Carannante.

Nessun commento

Commenta