Condividi

TERAMO –  “Mio cugino non vince per scherzo, lui e’ un vincente!” Queste a caldo le parole del Vice Presidente del Teramo Ercole Cimini che, insieme al direttore sportivo Di Giuseppe e al Coordinatore Generale Scacchioli, ha cosi’ voluto commentare la grande impresa del Teramo Calcio capace, in 7 anni, di una cavalcata trionfale coronata dalla conquista della categoria cadetta dopo appena un anno di Lega Pro. E se e’ vero che quando il gioco si fa’ duro, i duri iniziano a giocare allora c’e’ da scommettere che ne vedremo ancora delle belle.I particolari nel servizio di Maria Carannante.

Nessun commento

Commenta