Condividi

TERAMO –  Mons. Seccia. legge il salmo 128 dal primo capitolo dell'”Amoris laetitia” ed invita a leggere il commento del Papa.

Nessun commento

Commenta