Condividi

TERAMO –  Il vescovo della diocesi di Teramo – Atri, Mons. Michele Seccia, ci dà alcune spiegazioni sulla solennità del Corpus Domini appena trascorsa.

Nessun commento

Commenta