Condividi

GIULIANOVA (TE) – Giornata speciale per la Piccola Opera Charitas di Giulianova. Con le famiglie dei ragazzi si è celebrata la “festa dei fiori”. La tradizione di celebrare la festa dell’amicizia o dei fiori alla Poc risale a nove anni fa e richiama un’antica usanza abruzzese per la quale nel giorno di San Giovanni l’amicizia che si provava veniva suggellata con un patto di comparanza che consacrava il legame quasi di fratellanza al Santo ed era accompagnato dal dono di un mazzolino di fiori. Tantissime le persone presenti alla celebrazione eucaristica celebrata da S.E.Mons. Michele Seccia, vescovo della diocesi di Teramo – Atri, ed al successivo momento di aggregazione.

Nessun commento

Commenta