Condividi

TERAMO – Nasce a Teramo l’Osservatorio D’Abruzzo, unico in tutt’Italia ad essere a struttura regionale. Ad inaugurare l’unione tra l’Osservatorio astronomico di Teramo e la Stazione Osservativa di Campo Imperatore, c’era il ministro dell’istruzione Velaria Fedeli, ricevuta dal direttore dell’Osservatorio Roberto Buonanno e dal primo cittadino di Teramo Maurizio Brucchi e dal Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso. Non solo, l’evento è coinciso proprio con la data di inizio anno scolastico, infatti ad accogliere il Ministro dell’Istruzione c’era una rappresentanza dell’istituto comprensivo “savini-san giuseppe-san hiorgio” di Teramo e gli studenti del Liceo Scintifico “Einstein” impegnati nel progetto “Alternanza scuola- lavoro” presso l’Osservatorio di Collurania. All’incontro hanno oreso parte i rappresentanti di altri enti scientifici e della ricerca e dall’università: Niccolò D’Amico presidente dell’Istituto Nazionale Gran Sasso, Eugenio Coccia rettore di Gran Sasso Science Institute e Luciano D’Amico rettore dell’Università di Teramo.

Servizio di Ilaria Muccetti
Montaggio video di Federico Durante

Nessun commento

Commenta