Condividi
Tortoreto Alto – L’Associazione Culturale “Insieme” ospita Mons. Tarcisio Tironi, direttore Museo d’Arte e delle Cultura Sacra di Romano di Lombardia, a Tortoreto per presentare all’incontro “Arte e Fede” la storia iconografica dell’ultima cena come descritta dal Vangelo attraverso il Cenacolo di Leonardo Da Vinci. Evento organizzato da Maria Sara Villani, socia dell’associazione con il patrocinio dell’amministrazione comunale, quale incontro anticipatorio del Premio Tortoreto alla cultura, quest’anno alla 14edizione come ha precisato il presidente di Insieme, Eleonora Cruciani, ai nostri microfoni. Tre le tappe fondamentali raccontate da Mons. Tironi per presentare il prima, il mentre ed il dopo “Cenacolo”: dai mosaici di Ravenna del VI secolo al Giotto, al Beato Angelico, al Ghirlandaio e Perugino, passando per la maestosa opera di Leonardo situata nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, fino ad arrivare alle opere che dal ‘500 in poi sono state influenzate dall’ultima cena del genio italiano di fine ‘400.
Servizio di Ilaria Muccetti

Nessun commento

Commenta