Condividi

Teramo- “I presupposti per una nuova stagione di prosa al Teatro comunale di Teramo ci sono” è quel che ha riferito Maurizio Cocciolito, presidente de La Riccitelli, ai nostri microfoni. Durante l’ultimo spettacolo teatrale, “Ingresso Indipendente”, svoltosi al comunale grazie alla concessione che il nuovo gestore (ACS) ha fatto al comune aprutino di 2 giornate, è stato possibile portare le ultime attività programmate dalla stagione di prosa della società di Cocciolito al Teatro di Teramo. Tra La Riccitelli e l’ACS ci sono stati più incontri nel corso delle ultime settimane ” aprendo rapporti cordiali, bisogna però vedere se nei fatti l’accordo, firmato di fronte al commissario prefettizio, di aprire il teatro comunale alle attività della Riccitelli diventerà realtà concreta” aggiunge Cocciolito.

servizio di Ilaria Muccetti

Nessun commento

Commenta