Condividi

Giulianova- L’ex Confettificio di Giulianova accoglie la cultura e lo fa con un “Quid” di passione e dedizione propri dell’associazione giuliese Ars Academy che dal 2014, anno della sua costituzione, si propone di promuovere la lettura e il libro quale libro-oggetto. Il 21 maggio prossimo, l’intera giornata sarà dedicata all’evento “Quid, quando un’idea diventa…” che l’associazione culturale ha realizzato per dare lustro ai talenti abruzzesi e nello specifico giuliesi. Non solo lettura ma anche dedizione al mondo delle arti: dalla pittura si spazia alla scultura, all’oreficeria e alla musica. Tanti gli ospiti artisti invitati da Ars Academy a partecipare attivamente, ma sarà anche un giorno di incontro con i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado di Gulianova, alla riscoperta del libro-oggetto che negli ultimi anni è stato soppiantato dal digitale. “Dalla dematerializzazione alla reificazione” è il passo decisivo che tenta di compiere Ars Academy, come spiega il suo presidente, Pietro Costantini. Proprio per questo motivo “abbiamo contattato case editrici abruzzesi invitandole a partecipare a questo grande evento” dichiarano Maria Vitalone, socia di Ars Academy e Stefania Quarta, vice-presidente, che chiosa infine “Quid, è l’acronimo di Quando un’idea diventa… diventa una bella opportunità, un grande evento, una splendida realtà”.

servizio di Ilaria Muccetti
montaggio di Marco Calvarese

Nessun commento

Commenta